Sviluppo del modello terapeutico

Il modello terapeutico crea un intervento sartoriale, ovvero calibrato sul paziente e su ciò che porta in terapia. A tal fine verranno utilizzate, tra le tecniche descritte, quelle che maggiormente saranno utili alla risoluzione del problema sulla base degli strumenti mentali specifici di ogni individuo. La terapia viene calibrata sull’obiettivo, su cosa il paziente desidera ottenere dalla psicoterapia, sulle risorse che il paziente ha maggior facilità a sfruttare per produrre il cambiamento e sullo sviluppo di nuove capacità. Le tecniche a tal fine possono variare durante la terapia, di pari passo con i progressi del paziente, al fine di ottenere il risultato nel minor tempo possibile. Non è dunque un intervento calato sulla persona a prescindere dalla persona, ma un intervento creato intorno alla persona e sulla base di quello che lei stessa è e sulle risorse di cui dispone.

RICHIEDI INFORMAZIONI

Accetto le regole sulla Privacy

Accetta   Rifiuta 

Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Clicca qui per prendere visione dell'informativa.