Psicoterapia Psicodinamica Integrata (PPI)

L’aspetto principale della Psicoterapia Psicodinamica fa riferimento alla relazione in atto fra il soggetto e ‘l’altro’. Deriva il suo significato dal termine greco ‘dýnamis’, letteralmente forza, energia, collegandosi alle forze attive in ogni scambio interpersonale. I sintomi portati dal paziente vengono compresi attraverso la relazione in atto, oltreché mediante i racconti della sua vita personale. Seguendo i principi base della psicoanalisi e della psicologia analitica, vengono analizzate sia le dinamiche consce sia quelle inconsce, per accedere a una maggiore conoscenza e consapevolezza delle strutture mentali dell’individuo, in modo da poterle controllare e modificare. L’aspetto integrato della terapia fa sì che all’approccio strettamente analitico vengano affiancati altri approcci, presi dalla terapia cognitivo comportamentale, dalla terapia transazionale e dalle discipline olistiche, quali la meditazione guidata e il training autogeno. In tal modo si può offrire all’individuo un metodo curativo che tiene conto delle risorse personali, dell’obiettivo da raggiungere e della tecnica più efficace rispetto agli ambiti di maggior competenza del paziente e alla problematica portata.

RICHIEDI INFORMAZIONI

Accetto le regole sulla Privacy

Accetta   Rifiuta 

Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Clicca qui per prendere visione dell'informativa.